Le sculture tatuate di Fabio Viale a Pietrasanta

Ha inaugurato il 28 giugno scorso a Pietrasanta (Lucca) la mostra “Truly”, dello scultore piemontese Fabio Viale. Le sue opere approdano in Versilia dopo la personale al Glyptothek Museum di Monaco di Baviera, la partecipazione all’ultima Biennale di Venezia e l’esposizione al Pushkin Museum di Mosca.

Si tratta di venti monumentali sculture realizzate dall’artista che si potranno ammirare, fino al 4 ottobre, nei luoghi simbolo della città toscana.

Installation view Truly by Fabio Viale, Pietrasanta 2020, courtesy l'artista e Galleria Poggiali. Photo credit © Nicola Gnesi
Installation view Truly by Fabio Viale, Pietrasanta 2020, courtesy l’artista e Galleria Poggiali. Photo credit © Nicola Gnesi

In piazza Duomo, per esempio accanto alla monumentale scultira ispirata al Torso Belvedere, attribuita allo scultore ateniese Apollonio, è stato collocato “Souvenir David” (omaggio al David di Michelangelo), per il quale Viale ha sperimentato un nuovo tipo di tatuaggio su marmo.

Installation view Truly by Fabio Viale, Pietrasanta 2020, courtesy l’artista e Galleria Poggiali. Photo credit © Nicola Gnesi Installation view Truly by Fabio Viale, Pietrasanta 2020, courtesy l'artista e Galleria Poggiali. Photo credit © Nicola Gnesi Installation view Truly by Fabio Viale, Pietrasanta 2020, courtesy l’artista e Galleria Poggiali. Photo credit © Nicola Gnes

The post Le sculture tatuate di Fabio Viale a Pietrasanta appeared first on Tattoo Life.

About the author

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *